Rail Action Week nel Lazio

Il bilancio dei controlli e verifiche effettuate sui treni e nelle stazioni ferroviarie della regione sottolinea l'impegno della polizia verso la prevenzione dei reati e le corrette condotte da adottare in ambito ferroviario

printDi :: 15 settembre 2020 16:44
polizia controlli

polizia controlli

(AGR) Oltre mille le  unità impiegate nelle attività di controllo nelle stazioni ferroviarie; 86 controlli ai passaggi a livello con 658 persone e 55 vetture controllate; 2 contravvenzioni elevate per attraversamento binari; 1 episodio di danneggiamento rilevato presso le stazioni presenziate, 257 controlli alle infrastrutture delle linee ferroviaria compresi ponti e tunnel, 2 treni trasportanti merci pericolose controllati; sono stati avvicinati 1.137 viaggiatori  per sensibilizzarli sul  corretto comportamento da adottare in ambito ferroviario.

Questo è il risultato delle attività compiute nella settimana dal 7 al 14 settembre 2020 dagli operatori della Polizia di Stato, in servizio presso il Compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio, nell’ambito dell’azione di controllo straordinario disposta dal Servizio di Polizia Ferroviaria su scala nazionale denominata “RAIL ACTION WEEK”: operazione che attiva contemporaneamente in tutta la nazione controlli straordinari presso l’intera infrastruttura ferroviaria italiana ivi compresi i treni passeggeri e merci, finalizzati non solo a contrastare gli impropri e anomali comportamenti, ma anche a sensibilizzare i viaggiatori circa le corrette condotte da adottare in ambito ferroviario.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE