"Apriti Cinema" - arena estiva nel cortile degli Uffizi

Decima edizione - dal 27 giugno al 7 agosto - la presentazione

printDi :: 20 giugno 2022 16:01
Fondazione Sistema Toscana/Mediateca Toscana Apriti Cinema - arena estiva nel cortile degli Uffizi

Fondazione Sistema Toscana/Mediateca Toscana "Apriti Cinema" - arena estiva nel cortile degli Uffizi

(AGR) Quest'anno 'Apriti Cinema' arriva alla decima edizione: un traguardo importante per un'iniziativa che porta ogni anno nel cortile degli Uffizi il cinema d'autore, in lingua originale, in continuità con l'offerta culturale che Fondazione Sistema Toscana propone abitualmente al pubblico al cinema La Compagnia" - ha affermato il direttore di Fst, Francesco Palumbo - . "L'arena cinema proporrà infatti una selezione proveniente dai festival fiorentini a vocazione internazionale, offrendo tutte le sere, ad ingresso gratuito, dal 27 giugno al 7 agosto, film non distribuiti dalla normale rete commerciale. 'Apriti Cinema', che si tiene in collaborazione con l'associazione Quelli dell'Alfieri, le Gallerie degli Uffizi, inserita nel cartellone dell'Estate fiorentina del Comune di Firenze, declina nel cinema la vocazione all'innovazione di Fondazione Sistema Toscana; crea un ponte tra patrimonio storico-artistico degli Uffizi e luoghi della città e fra cittadini e visitatori ; consente quindi forme di osmosi non usuali. Dà un forte inpluso alla proposta di eventi, quest'anno, in un clima di postpandemia, molto richiesta dal pubblico, per il ritorno ad una vita sociale condivisa, all'insegna della cultura e di serate affascinanti".

“E’ un appuntamento bello e importante che si inserisce nel ricco cartellone di eventi dell’Estate Fiorentina - ha detto l’assessore alle Politiche giovanili del Comune di Firenze, Cosimo Guccione -. ‘Apriti cinema’ è una rassegna di pregio che va in scena nel piazzale delle Gallerie degli Uffizi, un luogo affascinante e suggestivo. Così come un museo non è solo un luogo di esposizione, ma anche di ricerca, istruzione e apertura, questa arena cinematografica è molto di più della semplice proiezione di film: è una rassegna che impreziosisce il luogo che la ospita dando valore aggiunto alle serate culturali cittadine e, proponendo pellicole in lingua originale con i sottotitoli, dà un respiro internazionale alla nostra città. Sono sicuro che riscontrerà apprezzamento da parte dei fiorentini di tutte le età e dei visitatori”.

"Come nelle edizioni precedenti - ha affermato il direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt - anche questa volta Le Gallerie hanno collaborato alla scelta dei film in programma. Molti saranno i film dedicati al tema dell'arte: Lorenzo Lotto, Tiziano, ma anche cinema d'autore. Vorrei sottolineare in particolar modo la retrospettiva dei film di Andrej Tarkovskij, che quest'anno avrebbe celebrato il suo novantesimo compleanno. In tutti i suoi film ci sono, infatti, molteplici riferimenti a opere d'arte, talvolta le stesse si vedono anche direttamente nei libri o come copie che sembrano vere. Questa sarà sicuramente una delle occasioni di vedere sul grande schermo film che altrimenti avremmo visto su altre piattaforme. Adesso, a pandemia non ancora terminata, avere un cinema all'aperto assicura la piena sicurezza a chi vuole vedere un film su grande schermo in questo contesto veramente magico, realizzato da Giorgio Vasari. Sono convinto che, come per il passato, avremo tanti fiorentini che vengono la sera in città, magari dalle periferie, a vedere i film, ad ingresso gratuito. Tra l'altro, abbiamo anche grande flessibilità: i primi avranno il posto a sedere nella zona designata ma, se ci fossero altri partecipanti, come è sempre accaduto negli anni passati, si può assistere ai film anche in piedi o sedendosi sulle scale del loggiato. Le coppie di innamorati potranno stare poi, avendo tutta la privacy che desiderano, sulle panchine sotto il loggiato".

20/06/2022 14.50
Fondazione Sistema Toscana/Mediateca Toscana

Foto  da comunicato stampa  

Tratto da Met.


Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE