Vela, la sfida di Selene Alifax, in Spagna per conquistare la "Copa de Rey"

Al via la stagione agonistica 2021 dello Swan 42 di Massimo De Campo, un team che vanta una serie di vittorie che l'hanno portata ai vertici del panorama ORC, tra cui il Mondiale 2019 di Sebenico ed un secondo posto nel 2017. Si riparte con la Copa del Rey

printDi :: 29 luglio 2021 10:36
Selene Halifax in navigazione Foto © ClubSwan Racing | Studio Borlenghi

Selene Halifax in navigazione Foto © ClubSwan Racing | Studio Borlenghi

(AGR) Selene, nome di matrice greca vuol dire letteralmente "luna", "luce", "splendore", "radianza", ed è pensando alla bellezza di questo astro e alle tante notti passate in mare ad ammirarne il chiarore che Massimo De Campo, velista udinese di formazione classica, ha deciso di chiamare così la sua imbarcazione.Selene Alifax è uno Swan 42 One Design che corre per i colori dello Yacht Club Lignano, accanto all’armatore timoniere ci sono un gruppo di dodici elementi formato da professionisti e appassionati, che regatano insieme da diverse stagioni.

La randa è affidata ad Alberto Leghissa, campione con un invidiabile palmares di successi internazionali al suo attivo, professionista di gruppo 3 per World Sailing insieme a Branko Brcin alla tattica e all’olimpionico Andrea Trani, trimmer di bordo.

Completano il gruppo velisti esperti come Fulvio Manuelli alla prua, Lorenzo Pujatti aiuto prodiere, Camillo Galiano all’albero, Antonio Guerrini aiuto albero, Giovanni Battista Ballico alle drizze, Giulio Maccarrone aiuto drizze, Michele Meotto regolazione fiocco e Alessandro Alberti navigatore.

Selene Alifax negli ultimi anni si è distinta nei maggiori campi di regata internazionali con successi che l’hanno portata in vetta al panorama ORC, tra i quali la vittoria assoluta al Campionato Mondiale ORC di Sebenico nel 2019, il terzo posto al Campionato Italiano Assoluto d’altura nel 2016, 2017, 2018 e il secondo posto nel 2017 al Campionato Mondiale ORC, oltre a numerosi altri podi conquistati nelle regate internazionali di Palmavela.

L’inizio di stagione 2021, a causa delle numerose limitazioni del periodo, è stato per Selene Alifax alla recente Swan Sardinia di Porto Cervo in cui una sfortunata avaria (la rottura del bompresso), non ha permesso all’equipaggio di esprimere tutte le potenzialità del mezzo.Dopo un’attenta messa a punto, Selene con il sostegno del Title Sponsor Alifax e degli Sponsor Duferco Energia, Prosecco Doc e Marina Sant’Andrea a è ora pronta per gli importanti appuntamenti che l’attendono, a partire dalla 39^ Copa del Rey, che si disputerà dall’1 al 7 agosto a Palma de Mallorca.

Selene Alifax correrà nella divisione Swan OD su apposito campo di regata e troverà sul suo percorso 11 agguerriti avversari da 6 nazioni nella classe 42.

L’equipaggio scenderà in campo fin da oggi per un intenso allenamento e da domenica 1 agosto il programma agonistico entrerà nel vivo con le regate di prova, seguite a partire da lunedì 2 agosto dalle prove ufficiali valide per la classifica del campionato, che si concluderà sabato 7 agosto. L’impegno di Selene Alifax continuerà sempre a Palma de Mallorca dal 15 al 19 settembre con la partecipazione al The Nation Trophy Swan.

Foto © ClubSwan Racing | Studio Borlenghi

Photo gallery

Foto © ClubSwan Racing | Studio Borlenghi
Foto © ClubSwan Racing | Studio Borlenghi

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE